Muoversi in Sudafrica

I viaggiatori al loro primo soggiorno in Sudafrica saranno positivamente colpiti dalla efficienza delle più importanti reti di infrastrutture per il trasporto nazionale. Infatti, muoversi all’interno del Paese è molto semplice, qualsiasi mezzo voi usiate, che sia l’auto, l’aereo o i treni.

Aerei, auto e ferrovie

Ci sono tre grandi aeroporti internazionali in Sudafrica, più sei aeroporti locali; inoltre, la nazione è disseminata di altri aeroporti più piccoli e piste private, sui quali saltuariamente si appoggiano anche i voli regionali e nazionali. La compagnia che si occupa delle attività aeroportuali è la Airports Company of South Africa (ACSA), il cui impegno è sempre quello di incrementare il livello della qualità dei servizi per i viaggiatori.

Aeroporto internazionale O.R. Tambo (ORTIA)

  • Sorge a Johannesburg, a circa 24 km ad est del centro cittadino.
  • Il centro è collegato all’aeroporto da un efficiente linea di navette, che coprono anche le tratte dei sobborghi a nord di Johannesburg e la città di Pretoria, limitrofa ad essa. Un servizio di taxi è inoltre presente in aeroporto.

Aeroporto internazionale di Città del Capo (CIA)

  • Sorge a Città del Capo, a circa 22 km dal centro cittadino.
  • La città è collegata con l’aeroporto da taxi e da un efficiente linea di autobus.

Aeroporto internazionale di Durban (DIA)

  • Sorge a Durban, a circa 14 km dal centro cittadino.
  • La città è collegata con l’aeroporto da taxi e da un efficiente linea di autobus.

Aeroporti nazionali

Aldilà dei tre aeroporti internazionali nei quali orbitano anche compagnie nazionali, gli altri aeroporti locali sudafricani sono: 

  • Bloemfontein
  • East London
  • George
  • Kimberley
  • Port Elizabeth
  • Upington

Strade

Le strade del Sudafrica compongono una rete lunga più di 7200 km, suddivisa nel modo seguente:  le autostrade con carreggiate divise da spartitraffico non superabile misurano 1400; le autostrade senza spartitraffico sono lunghe circa 440 km; le strade nazionali di carattere gratuito misurano 5300 km.

Per i viaggi in città e fuori dai centri urbani, in Sudafrica è usata principalmente l’auto, anche perchè ad oggi non vi sono metropolitane in attività. In ogni caso, la situazione delle strade sudafricane è ottima, grazie anche ad un servizio di manutenzione e sviluppo in continua azione.

Autonoleggio

Vi sono numerose compagnie di autonoleggio in Sudafrica, tutte molto serie e che vantano una grande scelta per quanto riguarda i modelli ed i tipi di autovetture: dalle macchine meno care e con pochi optional alle vetture di gran classe e raffinatezza, passando per il noleggio - che però non tutti fanno - di jeep e fuoristrada per i safari.

Anche in Sudafrica, sono presenti le multinazionali del mercato, celebri e sicure, come Avis, Europcar ed Hertz.

Autobus per il trasporto locale

Gli autobus pubblici sono presenti nel traffico cittadino sudafricano, e sono fruibili anche dai turisti.  Nonostante il servizio sia vantaggioso, c’è da dire che non può essere minimamente comparato con gli standard di estensione e di funzionalità degli autobus europei.

Autobus a lunga percorrenza

Gli autobus a lunga percorrenza sono amministrati in maniera ineccepibile, e possono costituire una valida opzione all’aereo. Tra le tante aziende, vi sono la Greyhound e la Trans-Lux, che propongono a prezzi onesti vetture eleganti e collegamenti con tutte le città più importanti del Paese.

Per chi vuole risparmiare un po’ di più ci sono i Baz Bus, presi frequentemente dai visitatori più giovani e da chi ha le tasche un po’ meno piene. Durante il loro tragitto, i Baz Bus permettono la sosta in un numero illimitato di volte, per cui hanno la possibilità di far salire e scendere i viaggiatori praticamente ovunque, anche davanti agli ostelli, che in Sudafrica sono davvero di alto livello. 

Taxi con tassametro

Il Sudafrica non è come New York o Londra, per cui raramente troverete taxi che girano per le strade. I taxi vengono chiamati per telefono dalla reception del vostro albergo, che chiamerà le aziende più serie. Il taxi è un servizio affidabile ed ottimo, ma non per i lunghi tragitti, a causa del suo alto costo.

Non molto tempo fa, l’Automobile Association (AA) ha attivato un servizio di taxi che è diventato subito il migliore in tutta la nazione, in termini di affidabilità e costi.

Ferrovie

Il treno è un’altra risorsa di trasporto molto popolare in Sudafrica. Gli Shosholoza Meyl, ossia i  treni per i passeggeri, coprono anche lunghi tragitti e sono amministrati da una compagnia statale di nome Spoornet; i costi del treno sono abbordabili e le carrozze sono affidabili e pulite, anche se non sono molto eleganti o ricche. I treni prevedono tre categorie di carrozze con le relative tre classi: semplici posti a sedere, cuccette con sei letti e cuccette con quattro letti. Chi invece necessita di un trattamento più riservato, può usufruire dei prestigiosi treni Premier Classe che viaggiano da Pretoria a Città del Capo passando per Johannesburg, oppure i due treni sfarzosi Rovos Train e The Blue Train, fiori all’occhiello delle ferrovie nazionali.

Consigli per la sicurezza

Se volete viaggiare in maniera sicura in Sudafrica, bisogna seguire alcune semplici regole ed usare  un po’ di oculatezza, proprio come si fa quando si visita un altro Paese del mondo. Di seguito, troverete alcuni pratici suggerimenti da ricordare:

  • Mai lasciare le valigie non custodite;
  • Lasciare sempre gioielli ed oggetti preziosi nella cassaforte dell’hotel;
  • Quando uscite o entrate nella vostra stanza - che sia un albergo, un B&B o uno chalet - chiudete sempre a chiave la porta, anche se il quartiere o la zona vi sembra tranquillo e per bene;
  • Se potete, non mostrare oggetti di valore, apparecchi fotografici o videocamere costose;
  • Portate sempre con voi una quantità modesta di denaro;
  • Preferite sempre le zone trafficate ed illuminate; soprattutto, evitate le aree buie e poco affollate, specialmente di notte;
  • Chiedere ai padroni di casa o allo staff dell’hotel quali siano le zone ed i quartieri da non frequentare;
  • Pianificare con cura e metodo i programmi e i percorsi;
  • Avere sempre con sé una cartina del posto, qualora perdeste l’orientamento;
  • Se viaggiate in auto, mettete la sicura alle portiere e tenete sollevati i finestrini;
  • Lasciate gli oggetti preziosi nel portabagagli;
  • Evitate di prendere in macchina autostoppisti e di dare passaggi agli sconosciuti;
  • Nel caso abbiate un qualsiasi tentennamento riguardo qualcosa, recatevi alla centrale di polizia più vicina;
  • Attenzione agli animali che sostano o attraversano la strada, soprattutto se guidate in zone di campagna;

Seguendo il buon senso e le regole qui sopra elencate, trascorrerete una splendida vacanza senza incorrere in spiacevoli situazioni. 

Voli economici per il Sudafrica seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...