Lavorare in Sudafrica

Lavorare in Sudafrica

Per avere un permesso di lavoro o di studio per soggiornare in Sudafrica, è necessario compilare e spedire i documenti che si possono scaricare sul sito del Consolato Sudafricano a Roma ; tuttavia, i possessori di passaporto europeo non hanno bisogno della documentazione, ma necessitano solo  che il passaporto abbia una validità che copra almeno i trenta giorni successiva dall’entrata nello Stato e che abbia lo almeno due pagine libere: alla frontiera sarà lasciato un permesso di soggiorno con validità temporanea. Inoltre, i turisti devono possedere anche il biglietto aereo di ritorno.

Panoramica

Prima di inoltrarci a parlare delle opportunità di lavoro offerte dal Sudafrica , qui di seguito troverete qualche informazione sull’economia del Paese: senza dubbio, il settore minerario traina l’intera economia, particolarmente i giacimenti di argento, diamanti, oro e rame . Tuttavia, recentemente sta crescendo anche il turismo: infatti, il Sudafrica possiede delle straordinarie bellezze naturalistiche molto apprezzate dai numerosi viaggiatori, che spingono gli esperti di settore ad investire ulteriormente sul turismo.

I risultati trovati online riguardo i siti internet per il recruitment per profili professionali di altro livello è stato molto ricco; iniziamo con Bestjob , sito molto semplice per quanto riguarda la grafica, ma che presenta un database molto assortito con annunci di lavoro, soprattutto per quanto riguarda area ingegneristica. Ogni proposta di lavoro ha una descrizione con i requisiti desiderati, il lavoro principale ed i riferimenti necessari per candidarsi al posto.

Careerclassifieds è invece un sito dedicato principalmente agli specialisti nel campo dell’ IT : sebbene divida dettagliatamente tutte le offerte per settori aziendali, è chiaro, senza disporre di alcun filtro, che gli annunci riguardavano l’ information technology nella quasi totalità delle volte.

Il sito sudafricano di Monster, Jobs.com, presenta un’accattivante veste grafica, che permette di vedere le proposte di lavoro in modo molto schematico, così che sia semplice visualizzare prima gli annunci più congrui al proprio stato o aspirazione: in ogni annuncio viene mostrato, infatti, il t itolo di studio richiesto , il periodo di esperienza ideale ed il tipo di contratto che il datore di lavoro propone. Cliccando sull’offerta, poi, vi saranno mostrati ulteriori dettagli in merito al tipo di lavoro da svolgere, di modo da poter valutare subito se si possiedono le credenziali giuste per potersi iscrivere all’annuncio.

CareerJunction è un database in cui sono presenti moltissime offerte, ed è usato anche in altri siti, come Job Connection: utilizzando un’unica chiave di ricerca saranno visualizzati numerosi annunci che riferiscono alla parola chiave. Per esempio, se scriviamo graduate , avremmo oltre 300 annunci  che richiedono la laurea.

Esistono siti internet diversificati a seconda del proprio ambito di specializzazione e dell’ area professionale: Career Web per chi è esperto di ICT, Engineering Careers per chi cerca un lavoro nell’area ingegneristica, Legaljobs per gli specialisti nel settore legale, Science in Africa per chi ricerca un’occupazione nella scienza.

Permesso di Lavoro

Le opportunità di in Sudafrica sono limitate, specialmente per la grande riserva di lavoratori non qualificati e semi qualificati. Di conseguenza, i permessi di lavoro non vengono generalmente  concessi alle persone che ambiscono ad una occupazione per la quale vi è già una sufficiente disponibilità di manodopera per soddisfare le esigenze del Paese - particolarmente per quanto riguarda i lavoratori semi specializzati e non specializzati - e i datori di lavoro che desiderano portare i lavoratori dall’estero all’interno del Paese devono soddisfare i requisiti del Dipartimento degli Affari Interni, che non è in grado di assicurare loro il personale richiesto a livello locale.  

Viceversa, sono benvenute le domande di permesso di lavoro delle persone che sono nella posizione di contribuire allo sviluppo economico del Sudafrica.

La documentazione per il permesso di lavoro permette di avere la residenza temporanea. Il permesso vale per un periodo massimo di un anno, la cui durata può essere estesa dopo il termine previsto dalla domanda. Si può fare domanda per il permesso di soggiorno se:

          Si intraprende un lavoro temporaneo in Sudafrica, con o senza ricompense e che sia per il proprio conto o meno.

·          Si vuole fondare o dirigere temporaneamente un’azienda in Sudafrica.

·          Sei un impiegato fondamentale per una compagnia straniera che vuole trasferirti temporaneamente in Sudafrica presso una succursale o un’azienda affiliata alla vostra.

·          Sei stato reclutato per lavorare temporaneamente in Sudafrica come impiegato o come  consulente per il governo secondo i termini di un accordo intergoverativo.

·          Si vuole visitare un’azienda in Sudafrica della quale si possiede più del 25% della quota di controllo.

·          Si vogliono acquisire beni fissi in Sudafrica per la speculazione o l’affitto.

·          Si vuole visitare il Sudafrica per produrre un lungometraggio (film), un documentario o una pubblicità per la TV.

·          Sei un prete o un religioso volontario che viene in Sudafrica per lavorare temporaneamente in istituzioni religiose.

·          Sei una persona alla pari che ha intenzione di lavorare temporaneamente in Sudafrica come parte di uno scambio culturale.

Voli economici per il Sudafrica seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...